venerdì 30 maggio 2008

Appunti da 20000 LEGHE SOTTO I MARI: II (ap)puntata (che poi è la III)

CAPITANO NEMO: - Prof. Aronnax, con che razza di nave è riuscito ad arrivare sin qui?
PROF. ARONNAX: - Con la fregata Lincoln del comandante FARRAGUT, un grande uomo di mare!
NEMO (con inflessione alquanto sarcaustica): - Ehm ehm, se la nave è una fregata il comandante dovrebbe chiamarsi FARRABUT, non le pare?! Ah ah ah ah ah!
ARONNAX (indispettito): - Non faccia troppo il mordace (mordacci sua!) sapesse come La chiamano in giro?!
NEMO (cominciando a stizzire): - sentiamo, caro il mio sapientone dei miei stivali delle 7 , ma cosa dico 7, ssseh, 20000 leghe.
ARONNAX (con voce garrula): - Ormai la chiamano tutti, ma cosa dico tutti, ssseh, proprio tutti, a cominciare da Digito, capitano MENO, ah ah ah ah ah!. E di cognome come fà? PAUSA?! Ah ah ah ah ah ah!!!!

La storia cominciava a trasformarsi in 20000 BEGHE sotto i mari.

giovedì 29 maggio 2008

Appunti da 20000 LEGHE SOTTO I MARI: I (ap)puntata



Il Nautilus era da poco salito in superficie; il capitano Nemo ed il prof. Aronnax stavano osservando preoccupati l'avvicinarsi di una probabile perturbazione. L'avanguardia cupa dei nembi gettava un'ombra tenebrosa sul mare, già di per sè fosco. Il prof. Aronnax lanciò uno sguardo ansioso e interrogativo verso il capitano Nemo il quale rispose, quasi fra sè e sè: "Speriamo che non PIOVRA".

mercoledì 28 maggio 2008

Film d'autore: Elia Kazan

"Fortunatamente non ha più quel febbrone da cavallo, a toccarlo è bello fresco": FRONTE DEL MORTO.

lunedì 26 maggio 2008

UFFICIO ANAGRAFE

Insigne dr. Haemo Royd, non sono rimasto granchè sorpreso da quanto da Lei narratomi a proposito di un episodio da Lei vissuto in prima persona (ma uno fino a un massimo di quante persone può avere?) avvenuto nell'ufficio anagrafe della sua città, dove un novello padre, il sig. Zolfa, alla domanda rivoltagli dall'impiegato addetto sul nome da dare al suo figliolo, il sig. ZOLFA, appunto, ha risposto "NELLO, suona bene". A questa risposta, sempre secondo il suo racconto, l'impiegato avrebbe tentato di tagliarsi una vena, ma poco poco.
Ma lo stesso impiegato, poverino, appena ripresosi, non poteva immaginare che poco dopo sarebbe arrivato il sig. FISAR che voleva chiamare la figlia appena nata Monica (gli suonava bene, anche a lui) e subito dopo il sig. CINESCA che voleva chiamar la figlia Sara (che bel nome ermetico) ed il sig. REFATTO che voleva dare alla figlia il nome Ester; ma quell'impiegato si tagliò veramente le vene quando via via arrivarono tutti gli altri (ma che giornata prolifica!): il sig. BO (dai gusti esotici) per la figlia Livia, il sig. LAMPA (un vero illuminista) per i gemellini Dario e Dina, il sig. IN (alla moda ma un po' sfigato) per il figlio Fausto, il sig. CHELLA (dispettoso assai) per la figlia Mara, il sig. MENTE (un autentico bugiardo) per le figlie Vera e Franca (e il suo cane, pensate, lo ha chiamato Catto!) il sig. MENTALE (un tipo piuttosto rozzo) per il figlio Rudy, il sig. SENTI (un tipo sempre sul chivalà) per la figlia Nella, ed il sig. TEMPO (calciatore) che voleva chiamare i suoi gemellini Primo e Secondo ma essendo nel frattempo morto dissanguato l'impiegato, gli dissero di passare più tardi, nei supplementari e magari, visto che era prossimo l'inverno, ai primi rigori.
Ma il giorno seguente, al nuovo impiegato (uno che di fronte alle avversità non fuggiva ma usava comunque una tattica difensiva, il sardo RINCU Lando) si presentarono il sig. INFOSTRADA per il figlio Libero, ma anche il sig. DICREDERCI voleva chiamare il figlio Libero, poi un genovese un pò volgare, il sig. DADUCU' per la figlia Vanna, quindi il sig. LOSCHIOPPO (fu Cile) per il figlio Armando, il sig. SCIAR (fu Lard) per la figlia Pina, il sig. NELPUGNO (insigne politico) per la figlia Rosa, il sig. PANE (un uomo buono) che voleva chiamare in un primo tempo la figlia Rosetta ma temendo che invecchiasse precocemente cambiò idea e decise di chiamarla Tosta, il sig. NAS per la figlia Anna, il sig. LALEGGE (pregiudicato) per la figlia Vìola ed il sig. DELLANAVE per il figlio Alvaro. Infine arrivò uno straniero il sig. STOKAZ, indeciso sul nome da dare alla propria figlioletta, allora l'impiegato Rincu Lando, lo guardò serio e gli disse: "la chiami Pia, un giorno ne sarà contenta".

FILM d'autore: James Ivory


Nell'albergo a ore insieme a Teresa: CAMERA CON VISPA.

domenica 25 maggio 2008

SUB e dintorni


SUBTOTALE: sommozzatore che vive perennemente in immersione.
SUBCOSCIENTE: sommozzatore che ha avuto un lieve malore ma non è svenuto.
SUBAFFITTO: sommozzatore che ha casa sottacqua ma non è la sua.
SUBIRE: incazzature di sommozzatore.
SUBORDINATO: sommozzatore che dispone ogni cosa al posto giusto.
SUBALTERNO: finalmente! dopo tanti ambi.
PALOMBARO: nasconde gli assi nella manica dello scafandro.
MARMAGLIA: indumento tipico della ciurma.
MARINARE LA SCUOLA: versare un infuso a base di aceto nelle aule per togliere l'odore di scolastico.
AMAREGGIATA: intristita dalle avverse condizioni del mare.

sabato 24 maggio 2008

MEDICI ESORCISTI

"VADE URETRO SATANA!!!" disse l'urologo rivolto al pube del paziente che lamentava bruciori nel mingere.

MALASANITA'

A proposito di malasanità qualche settimana fa l'Illustrissimo dr. Haemo Royd mi segnalava il drammatico caso di un suo collega, il dr. MINZIONE Cassio, UROLOGO, medico ospedaliero, il quale si lamentava perchè il lavoro era poco, i pazienti anche e giorno dopo giorno sempre meno.
L'urologo si sforzava di diventare bravo, ma trovava il suo lavoro davvero difficile, praticamente non ci capiva un cazzo.
Ebbene, dopo alcuni giorni di indagini serrate, da me personalmente condotte, sono finalmente giunto alle seguenti conclusioni:
L'urologo non ci capiva un cazzo soprattutto per colpa dei suoi colleghi, perchè l'oculista non lo vedeva di buon occhio, l'otorino non voleva sentir ragioni, il cardiologo era senza cuore, l'ortopedico nella sua materia zoppicava un po', l'internista aveva bisogno di evadere, l'odontoiatra era innamorato, il dermatologo non stava più nella pelle, il chirurgo non faceva altro che tagliarsi, il reumatologo gli reumava contro, il medico di base non era alla sua altezza, il radiologo era perennemente davanti alla televisione, il medico conDotto era sempre con uno dei sette nani, il geriatra era morto giovane e quanto al pediatra, per carità, quello era proprio un bambino!
con affetto, Jean.
p.s.: è superfluo aggiungere, caro Haemo, che l'ospedale in questione è il famigerato FATEVIICAZZIVOSTRIFRATELLI.

giovedì 22 maggio 2008

UNICUIQUE SUUM 3


Cosa sono tutte 'ste cazzo di motorette berline e berlinette!?!: A CIASCUNO IL SUV!

Rimasugli di Non c'è più religione

BIGOTTO: bicchiere con doppia funzione di cui una religiosa.
BIGOTTA: malattia delle articolazioni delle mani giunte per pregare.
PARROCCHIALI: tipo di lenti usate nel presbiterio.
PASTORALE: pranzo in cui si parla molto e si mangia poco.
FIORETTO: piccolo atto di rinuncia tipico degli schermitori.
QUESTUA: questua o quellua per me pari sono.
ERESIA: ebbene sì, se ere deve essere, eresia!

mercoledì 21 maggio 2008

Ripensamenti


Repentino contrordine nelle palestre: Divieto assoluto di SUMO.

UNICUIQUE SUUM 2


Abolita e sostituita la lotta greco-romana nelle palestre: A CIASCUNO IL SUMO.

Giuro che questa è l'ultima lettera


Razzismo Alfabetico: QUELLA SPORCA ULTIMA ZETA.

martedì 20 maggio 2008

Non c'è più religione

ECUMENISMO: movimento che propone l'ECU come moneta unica.
PRESBITERIO: parte della chiesa dove i preti anziani per leggere devono mettere gli occhiali.
CHIERICHETTO: domanda ovvia di chi non conosce Richetto.
MARTIROLOGIO: clessidra degli stoici.
SCLERARE: diventare laici.
LAICI: ma questo governo vuole eliminare LA ICI o i LAICI?
PAPABILE: che ha buone chance di diventare Cistifellea.
PAPATO: giogiovane giogiocatore brabrasiliano del MIMILAN.
SACRILEGO: mattoncino assemblabile irriverente di origine danese.
CARDINALATO: ortaggio assunto attraverso il naso.
VESCOVILE: episcopato con presenza di pecore e capre.
ZENZERO: assolutamente privo di insegnamenti filosofico/religiosi buddisti.
CRIPTA: cripta manent verba volant.

lunedì 19 maggio 2008

ERMETICO

Mini dialogo nell'Italia umbro-laziale:

- COSIMO: nun me sento tantobbene.
- MARIA: hai chiamato ermetico?
- COSIMO: sì.
- MARIA: e chettaddetto?
- COSIMO: boh, nun ciò capitonniente.

Non è mai troppo tardi 9

OLIGOFRENIA: impianto frenante a olio che palesa qualche deficienza.
INCAVOLATO: antico peruviano arrabbiato sulle orme di Icaro.
REO CONFESSO: colpevole insieme a imbecille.
TEMERARIO: chi non ha paura di nulla tranne che del fisco.
PENSIEROSO: organ sessual maschil pieno di liquido plasmatico.

domenica 18 maggio 2008

CIRCENSI


CIRCOSTANZE: camere per acrobati, clowns, domatori di leoni.
CIRCOLARI: numi protettori di personale circense che utilizza linee tramviarie con capolinea coincidente.
CIRCONCISI: acrobati, clowns, domatori di leoni senza prepuzio (anche i leoni).
CIRCOLAZIONE: caffè/brioche per acrobati, clowns, domatori di leoni.
CIRCOLAZIONE ALTERNATA: the/biscotti per acrobati, clowns, domatori di leoni.
CIRCUMNAVIGAZIONE: quando Barnum salpa le ancore.
CIRCADIANO: spettacolo circense della durata di un giorno intero nei pressi di Diano Marina o di Diano d'Alba.
CIRCUIRE: raggirare, imbrogliare il personale circense.
CORTO CIRCUITO: nano del circo raggirato, imbrogliato.

sabato 17 maggio 2008

Participio passato femminile di SUPPORRE

Esimio (o esinostro) dr. Haemo ROYD,
ad una mia richiesta di precisazione se le supposte da Lei prescrittemi sono da assumere prima o dopo i pasti mi sono sentito rispondere: "Dopo i pasti, così mangia con le mani pulite".
Osservazione intelligente, ma non poteva essere altrimenti, considerata la Sua grande preparazione professionale e soprattutto in materia di supposte (nomen omen), oltretutto è universalmente risaputo che Lei è l'inventore della famosa supposta EVAQ, la supposta effervescente per acacanti (come facilmente riscontrabile sul Suo blog Alio et Olio).
Se permette approfitto allora della Sua specializzazione e della Sua cortesia per domandarLe quanto segue:
- Nel caso di assunzione prima dei pasti, addirittura prima della prima colazione, si può parlare di SUPPOSTA PRIORITARIA? O trattasi semplicemente di PRESUPPOSTA?
- E se fosse una supposta oleosa la si potrebbe definire PRESUNTA?
- E di conseguenza, Peccare di presunzione significa ABUSARE DI SUPPOSTE OLEOSE? (in questo caso sarebbe un peccato veramente anomalo, oserei dire "più UNIPLUS che raro!)"
Lei (e magari non soltanto Lei) cosa ne pensa?
Jean

venerdì 16 maggio 2008

ANIMALS


STRENNE: Mammiferi cornuti che si donano a Natale.
MAGGIORENNE: Mammiferi cornuti che compiono 18 anni fra aprile e giugno.
MINORENNE: Come i precedenti ma più giovani.
PERENNE: Come i precedenti ma immortali.
SOLENNE: Imponenti e magnifici mammiferi cornuti cinesi.

martedì 13 maggio 2008

HONEY WESTERN

Anche l'ape maschio ha diritto alla pausa pranzo: MEZZOGIORNO DI FUCO.

Carriere militari

SOLDATO SEMPLICE: Milite senza tanti fronzoli.
MILITESENTE: Soldato adatto ad attività di spionaggio per spiccato senso auditivo.
CAPORALE: Soldato di carattere dolce con codice di avviamento postale da dire a voce.
CAPORALMAGGIORE: Come il precedente ma più grande.
CAPORALE DI GIORNATA: Come il precedente ma più fresco.
NULLATENENTE: Ufficiale che vive in condizioni di indigenza.
MARESCIALLI: Indumenti a forma triangolare indossati dai sottufficiali sul ponte delle navi.

lunedì 12 maggio 2008

Prodotti di ... nicchia

LOCULO: NICCHIA PER LE FECI.

Non è mai troppo tardi 8

CACOFONIA: Suono sgradevole nell'andare di corpo.
LIBECCIATA: Trombata proprio LI'.
LESTOFANTE: Soldato rapido nel fregare il prossimo. (grazie Enrico)
CAGLIARE: Coagulare in Sardegna.
PUZZOLENTI: coloro che emanano cattivo odore, ma piano piano.

domenica 11 maggio 2008

Perplessità festive

Quando si parla di ORE ANTELUCANE si intende forse TEMPI DIFFICILI PER LA BASILICATA?

sabato 10 maggio 2008

ADDIO

Bondi al Ministero per i Beni Culturali: ADDIO ALLE ARTI.

venerdì 9 maggio 2008

UNICUIQUE SUUM


Causa rincaro del basilico alla mensa aziendale il pesto è scomparso dal menù: A CIASCUNO IL SUGO.

PENURIA


Illustrissimo Dr. Royd,
mi rivolgo a Lei da queste pagine su consiglio del nostro comune amico Monsieur Jean du Yacht che gentilmente mi ospita nel suo blog. Mi chiamo Vagina Lollobrigida, amica della compianta Vagina Volonghi, soffro ormai da anni di una rarissima forma di "VAGINA PECTORIS" che talvolta, durante le crisi più acute, mi causa uno stato di (v)agitazione tale da sfociare in accessi/eccessi di pianto (più che pianti, vagiti). A questo disagio non ho trovato rimedio neppure consultando le vàgine gialle oltrechè due noti luminari quali il prof. Martin L'UTERO e il prof. GRAFEMBERG (viaggiano sempre in coppia su una Fiat PUNTO G color rosso-pubico o su una Renault CLITO Turbo color rosa-carne) secondo i quali la causa di questa patologia sarebbe imputabile a PENURIA (carestia di peni, n.d.r.) in età giovanile (e in proposito devo purtroppo recitare il 'Mea vulva, mea vulva, mea maxima vulva!').
Se Lei, o SuperEmerito, potesse in qualche modo alleviare questo mio fastidio, sarebbe la cilieVAgina sulla torta della mia peraltro felice esistenza.
Ringraziandola anticipatamente La saluto anche per conto di Monsieur du Yacht.
V.
p.s.: ascoltare musiche di STOCKHAUSEN può aiutarmi?

giovedì 8 maggio 2008

FILM D'AUTORE: Bertolucci


Chiusa definitivamente l'importazione di frutti tropicali in Francia: ULTIMO MANGO A PARIGI.
Futuro di siccità o stop alle abiezioni morali in Francia: ULTIMO FANGO A PARIGI.
Espulso dalla Francia chi scorreggia in modo puzzolente: ULTIMO TANFO A PARIGI.

mercoledì 7 maggio 2008

Quesito breve per il dr.Royd


Presso la popolazione ipocacante la lettera "Y" viene chiamata STIPSILON?

Non è mai troppo tardi 7

CREDENZA POPOLARE: leggendario mobile da cucina in uso presso LaLapponi, EschiEschimesi e GroGroenlandesi.
ESILARANTI: divertenti contadini molto magri che stanno dissodando la terra.
OSTEOPATIA: disagio e sofferenza delle articolazioni delle mani al momento di pagare il conto in osteria.
PIORREA: malattia del becco di pulcino femmina afflitta da complesso di colpa (capostipite PIORREA SILVIA).
PROFILATTICO: anticoncezionale utilizzato nei pied-à-terre ma soprattutto nell'ultimo piano di un palazzo.

OMAGGIO

Dedicato alla mia mano destra: ALLE CINQUE DELLA SEGA.

lunedì 5 maggio 2008

Dubbio di lunedì


Il KOUS KOUS KLAN (KKK) è una congrega razzista che mangia solo semola di grano duro?

sabato 3 maggio 2008

Italiano-Inglese Lezione breve n.4

Tromba: Trumpet
Sfigato: WithoutPotato
Incazzato Nero: Really Pissed Off
Frase - Giorgio "lo sfigato" è incazzato nero perchè non tromba: George "the withoutpotato" is really pissed off because he doesn't trumpet.

Riposa: Lies
Meri (Maria): Mary
Tata: Babysitter
Mente: Lies
Frase - Maria la babysitter riposa meritatamente: Mary babysitter lies MaryBabysitterLies.

venerdì 2 maggio 2008

Monografie brevi: OSSO PREMINGER









OSSO PREMINGER, grande regista operante a ridOsso degli anni 50 e 60, nacque l'osso ossobre millenovecentoosso in VAL D'OSSOLA.
Uomo di polso, prima di intraprendere la carriera cinematografica ha diretto (a braccio) una importante emittente radiofonica: RADIO ULNA.
Fra i suoi film di maggior successo troviamo:
CORVO OSSO NON AVRAI IL MIO SCALPO, UN OSSO PER TUTTE LE STAGIONI, OSSO DI SERA BUON TEMPO SI SPERA (cortometraggio sulla vita dei cani MOLOSSI, girato in SuperOsso).
Famosissimi anche alcuni suoi detti diventati poi di uso comune: L'OSSO E' IL PADRE DEI VIZI, AVERE L'OSSO NELLA MANICA, OSSEQUI, SOGNO OSSO'N DESTO?! (quest'ultimo pronunciato in occasione della consegna di un OSSCAR).
Egli è universalmente riconosciuto come l'ispiratore di altri grandi registi come Fellini (OSSO E MEZZO) Antonioni (DESERTO OSSO) e Argento (PROFONDO OSSO).
Il suo attore preferito è stato OSSON WELLES mentre in campo musicale la più ascoltata era Anna OXA.
Esageratamente ghiotto di ossibuchi è morto a causa di una infezione da ossiuri mentre si trovava sull'OSSO VOLANTE; le sue membra riposano nell'ossario di CANOSSA.