mercoledì 30 aprile 2008

Lettera aPerta n.7 (di nuovo!?) al Dr. Haemo ROYD

Caro Doc,
credo di aver capito finalmente chi apre le lettere che ti invio, potrebbe essere Perta, ovviamente in buona fede, ma nutro ancora qualche perplessità (sapessi quanto mi costa nutrirle!) e comunque i miei dubbi non si esauriscono qui (Esaù Riscono, tipico nome ebreo) ancora altri interrogativi (Interrogat Ivo, sembra un nome trentino o valdostano) mi condizionano e chi meglio di te, oh Haemo il Superclinico, può sciogliere questi nodi, queste titubanze (Titu Banze non sembra un nome rumeno?) queste angosciose (Angos Ciose non pare un nome albanese?) incertezze; per esempio:
Gli ABITANTI di ABBIATEGRASSO hanno i trigliceridi alti? tutti o solo quelli che abitano in via Biliare?
Il NON PLUS ULTRA è una supposta sedativa (Sedat Iva, altro nome valdostano) per tifosi di calcio esagitati?
Il PRIAPISMO è una specie di priapulla (scoglio che affiora dal mare n.d.r.), ma più duro?
Se due gemelli si chiamano Guido e Remo, e Guido ha la patente auto, Remo deve prendere la patente nautica?
Le VELE VARICOSE sono forse il fiocco e lo spinnaker un po' dilatati?
Se vedo un PASSEROTTO ho il dovere di aggiustarlo?
I PRECEDENTI PENALI sono tutti coloro che si trovano davanti al cazzo?
La GATTABUIA è un felino femmina triste e preoccupata?
La GATTAMORTA è l'estrema conseguenza della precedente?
Anticipatamente grato per i tuoi impagabili (infatti non te li ho mai pagati) consigli,
tuo Jean.

martedì 29 aprile 2008

Tutto è perduto fuorchè l'odore.

Questa puzza tremenda viene dalla soffitta: LASSU' QUALCUNO MIASMA.

lunedì 28 aprile 2008

CARDINALI E ORDINALI

Primo SECONDINI è il terzo di quattro fratelli e discende da uno dei Mille. Nato a Genova Quarto si trasferisce a Genova Quinto, dove conosce Secondina PRIMI nata a Sesto S.Giovanni ma abitante a Settimo Torinese.
Primo e Secondina, alla terza settimana di fidanzamento, si sposano a Decimomannu e partono subito per Ottawa per assistere al concerto del maestro Luigi Nono alle prese con la decima sinfonia (postuma) di Beethoven.
Di mestiere Primo fa il secondino (figlio d'arte, il padre era secondino nel terzo reich) nel carcere di Genova Pontedecimo; la domenica fa lo steward nel secondo anello di S.Siro, mentre il sabato gioca terzino con la maglia n.2 nel girone 5 di prima categoria nel Sesto Calende.
I musicisti preferiti di Primo vanno da Renato ZERO a Luigi NONO passando per i 4+4 di Nora Orlandi e Natalino Otto; il personaggio T.V. più ammirato è Ultimo, mentre Secondina è più interessata alla versione porno, PENultimo.
Primo ha la patente ma non guida perchè è privo di 1/2, mentre Secondina, che in quanto a guida non è seconda a nessuno, ha una Fiat UNO, una Deux Chevaux, una C3 e una R4, ma le confonde perchè è un Tipo che coi numeri non ci prende Punto
Quando ci sono le elezioni Primo non vota mai, ma partecipa volentieri alle primarie; Secondina vota solo ai ballottaggi.
Una volta in pensione hanno intenzione di esibirsi in spettacoli teatrali d'elite e il loro numero più applaudito sarà: "Voi avete fatto il 68, noi faremo il 69".

Liberamente tratto da "Uno, Nessuno, Ventimiglia" di Luigi Pimanganello, edizioni LaTerza/Einauditi - TRENTO.

Ortaggio al pudore

MAGGIORANA: tipo di anfibio aromatico primaverile più grande.
CARRUCOLA: tipo di insalata che serve a sollevare pesi, quindi digestiva.
MAIS: alimento tabù, infatti, come dice il saggio: MAI DIRE MAIS.
INDIVIA: una delle 7 lattughe capitali.
SEGALE: si sposa bene col pisello ma è anche la sua morte (e anticamente si pensava portasse alla cecità).

domenica 27 aprile 2008

PORCHERIE

PORCELLANA: donna di facili costumi adibita a soprammobile (donna-oggetto ornamentale).
PORCAIO: del famoso trio con Portizio e Porsempronio.
PORCOS: cognome di uno dei tre moschettieri, di nome fa Pino.
PORCILE: allevamento di suini ai confini con l'Argentina.
PORCILAIA: allevamento di suini nei pressi di Amsterdam.

sabato 26 aprile 2008

Dizionario italiano-inglese lezione breve n.3

MALATO: ButSide.
MEDICO: ISay.
MEDICO DI GUARDIA: ISay of Mount Figogna.
MEDICO CONDOTTO: ISay WithErudite oppure ISay with One of Seven Dwarfs of Biancaneve.
Frase- Il malato chiama il medico di guardia ma viene il medico condotto: The ButSide calls the ISay of Mount Figogna but comes the ISay with One of Seven Dwarfs of Biancaneve.

venerdì 25 aprile 2008

Dizionario italiano-inglese: lezione breve n.2

DIABETE: OfPine.
VARICELLA: SeveralCell.
MENOPAUSA: LessBreak.
ANDROPAUSA: IwillGoBreak.
COLESTEROLO: HillEsterOil.
Frase - Ester ha il colesterolo: Ester has HillEsterOil.

giovedì 24 aprile 2008

Dizionario: lezioni brevi di Italiano-Inglese

Su: About
Pina: Josephine
Mente: Mind, oppure Lies
Supinamente: AboutJosephineMind, oppure AboutJosephineLies.
Calo: Fall
Rosa: Pink, oppure Rose
Calorosamente: FallpinkMind, oppure FallRoseLies.
Pretesa: ClergymanKnows.
Pretendente: ClergymannTooth.

mercoledì 23 aprile 2008

FUGA DI GAS(PARE)

Fiammetta (per gli amici FIAMMA) e Gaspare (per gli amici GAS) erano entrambi belgi. FIAMMA, un pò presuntuosa da sentirsi eterna e GAS, di origine nobile, erano fidanzati, ma il loro rapporto era piuttosto schizofrenico, a volte focoso, a volte etereo, a volte insapore, a volte spento.
Quando litigavano GAS gridava in vallone, FIAMMA in fiammingo.
Un giorno FIAMMA, che era di indole calma anzi, olimpica, lasciò GAS e lui, che aveva invece un carattere piuttosto nervino, ne soffrì molto e per la delusione si diede alla canna.
Quando dopo qualche tempo ci fu il ritorno di FIAMMA, contemporaneamente ci fu la fuga di GAS, che fece il grave errore di chiudersi ermeticamente nella sua camera e perciò morì.

martedì 22 aprile 2008

Lettera aperta (giuro che l'avevo chiusa) al dr. Haemo Royd 6


Caro Haemo,
conoscendoti come grande appassionato di mezzi di locomozione tipo Sidecar, Ape Poker, a tre o a quattro ruote, ti presento l'ultimo modello di APE (che vedi nella foto) di casa Fiat, dallo stile inconfondibile e dalle prestazioni veramente particolari, il 'NON PLUS ULTRA' dei mezzi di TRANS-PORTO, firmata ovviamente dal rampollo di casa, dal quale ha preso anche il nome: LAPE ELKANN.
Se questo modello non è di tuo gradimento puoi comunque scegliere fra questi altri tipi di APE che mi accingo a presentarti:
L'APE DIATRICA: la guidano anche i bambini.
L'APE SETA: molto fine, di produzione spagnola.
L'APE TARDO: scoppietta un tantino e non ti fa arrivare mai in orario.
L'APE TROLIERA: provvista di grande serbatoio.
L'APE RETTA: una delle più brutte, anzi, fa proprio CAGARE!!!
L'APE PERONATA: prodotta in Argentina, da guidare dopo L'APE ROL.
L'APE CORINA: con portiere laterali fisse, si monta da dietro.
L'APE DERASTA: per appassionati di reggae, anche questa si monta da dietro.
L'APE NETRAZIONE: a trazione sia anteriore sia posteriore.
L'APE NALE: tipica ape del cazzo e a rischio multe.
L'APE RLAGE: per gente chic e gasata.
L'APE DANTE: per viaggi divini ma anche noiosi.
L'APE YOTE: per lunghi fantastici viaggi.
A questo punto non ti resta che procurarti l'ApeCunia e recarti presso un concessionario,
tuo Jean.

lunedì 21 aprile 2008

Polli, sempre polli, fortissimamente polli!




POLLUZIONE: eiaculazione spontanea notturna dei galli.
POL(L)ISTIROLO: allevamento avicolo al confine italo-austriaco.
GALLERIA: pollaio di soli maschi posto al piano superiore.
GALLA: pollo femmina che non affonda mai, inadatta perciò a praticare scherma.

RAMPOLLO: discendente di una famiglia di galli dotato di memoria per p.c.

domenica 20 aprile 2008

Dubbio Festivo


VILIPENDIO è forse una specie di parapendio per vigliacchi? (e parapendio è forse una bestemmia di paracadutisti?).

sabato 19 aprile 2008

Dulcis in fundo

La signora Erica Placcabatt è una donna scialba (moglie di un uomo scitramonto, non si incontrano mai sulle piste) e priva di smalto ed è ghiotta assai di dolci, in particolare del "Dessert dei tartari", un piatto creato da Dino Buzzati in combutta con l'Anonima Dentisti.

venerdì 18 aprile 2008

FERIE: dove andiamo quest'anno 3

Ed ecco la terza serie di risposte fornite dalle persone intervistate dal noto istituto di statistica CAZZINOSTRIMAI s.r.l. sul tema "Dove andrà in ferie quest'anno?":
Sig. Armando LOSCHIOPPO, fu Cile (cacciatore): ad Arma di Taggia per ricaricarmi (o ricaricarlo?) un pò.
Sig. Carlo RICARI (cacciatore): in una armeria di Arma di Taggia con Armando.
Sig. Mino SPAZZACA (venditore di fumo): mi piace viaggiare, quindi o a CANNES o a ERBA.
Sig. Felice BIDONE (baro): AL'ASS(I)O, nella Manica.
Il periodo delle ferie si avvicina ma l'inchiesta continua.

mercoledì 16 aprile 2008

Lettera aperta al dr. Haemo Royd 5

Caro DOC.,
come già tu hai scritto Lui è tornato, ora finalmente le mie notti non sono più insonni a causa di quei tremendi ricorrenti interrogativi senza risposta, ora quei tremendi dubbi mi assalgono di giorno, le notti bianche han lasciato il posto ai giorni neri; ma visto che mi hai proibito di mangiare fritto veniamo al sodo:
DE GUSTIBUS è una corriera che si prende per assaggiare stuzzichini e leccornie di dubbio sapore?
L'ENNESIMA POTENZA è una delle tante città della Basilicata?
FRATERNO è un monaco che gioca al Lotto?
Oltre alla GALLERIA DEL VENTO esiste anche la platea del vento? e i palchetti?
ESSERE COMPETENTE vuol forse dire essere in compagnia di qualcuno che sta scorreggiando?
e infine dimmi, caro Haemo, per usare il CEMENTO ARMATO ci vuole il porto d'armi?
Riconoscente come al solito, ti saluto con affettato che ho preso di nascosto sul DEGUSTI-BUS.
tuo Jean.

lunedì 14 aprile 2008

Il Mondo 3

Visto con gli occhi di un comasco lacustre: Il mondo è bello perchè è Lario.

Il Mondo 2

Visto con gli occhi di un pescatore di trote: Il mondo è bello perchè è fario.

Il Mondo

Visto con gli occhi di un chimico: Il mondo è bello perchè è bario.

sabato 12 aprile 2008

Non è mai troppo tardi 6

PROSTITUTA: donna di malaffare, cugina di Alain Prost e di Gabriel Batistuta.
PIGMENTO: mento sfuggente, tipico dei maiali.
AFASIA: ben venga il caldo umido e soffocante.
GELOSIA: ben vengano freddo e ghiaccio.
INTERPRETI: squadra di calcio di sacerdoti poliglotti con maglia nerazzurra.

venerdì 11 aprile 2008

Indigestione elettorale

Incubi notturni da stress preelettorale:
-Jean du Yacht: con questi CASINI non riesco proprio a digerire, al MASSIMO (D'ALEMA) qualche RUTELLI.
-Haemo dr. Royd: prova a BER(LUSCONI) due CICCHITTO di BER-SANI e SALVI.
-Jean: mi fanno SCHIFANI.
-Haemo: ma non freddi, devi berli CALDEROLI.
-Jean: macchè, sono più pesanti di una PIZZA.
-Haemo: ma no, vedrai, sono FINI e BONDI.
-Jean: no, piuttosto un caffè alla NAPOLITANO.
-Haemo: il caffè non ti fa dormire.
-Jean: posso sempre contare le PECORARO.
-Haemo: allora prova a BER(TINOTTI) un BUTTIGLIONE di succo di MARONI e poi vai subito a LETTA a fare tanta NANIA, sperando che non LARUSSA.
-Jean: sì, magari dopo aver sentito un disco (VISCO?) di BINDI o di MASTELLA Fitzgerald.
-Haemo: tu fai troppo uso di TABACCI, sei peggio di un TURCO!
-Jean: belin, se mi dici così ci resto DI PIETRO!
-Haemo: allora prova con la lettura, ti consiglio la poesia, BOSSI di seppia.
-Jean: e se pregassi SAN TANCHE'?
-- Haemo e Jean: che Dio BONINO ci BONAIUTI!!!

martedì 8 aprile 2008

Arrangiazigomi vari

Piramidi sconosciute: I solidi ignoti.
Benzinaio insegna: Lezioni di pieno.
Prima di scartare il dolce avariato: Non aprite quella torta.
Se mi guardate non riesco a farla: Pission impossible.
Erbu da bagasce (puttaniere genovese, n.d.r.): Ricomincio da Prè.

sabato 5 aprile 2008

Poesia 4 (Leopardi)

La donna col cognome più lungo del mondo ex aequo: PASSATAELATEMPESTAODOAUGELLIFARFESTAELAGAL Lina.

Poesia 3 (Leopardi)

La donna col cognome più lungo del mondo: Silvia RIMEMBRIANCORAQUELTEMPODELLATUAVITAMORTALE.

Poesia 2 (Omero)

L'uomo col secondo cognome più lungo al mondo: CANTAMIODIVADELPELIDE Achille.

Poesia (Carducci)

L'uomo col cognome più lungo del mondo: LANEBBIAGLIRTICOLLIPIOVIGGI Nando.

mercoledì 2 aprile 2008

Khaled Hosseini

Sta braccando Alberto, il n.8 centrocampista della Roma: IL CACCIATORE DI AQUILANI.

martedì 1 aprile 2008

Amor, ch'al cor gentil Ratto s'apprende

Urbano Rattazzi è top manager nella ditta di derrattizzazione Il Castigaratti S.r.l. (sorci ratti lemming) di Genova Borgoratti.
Egli vive in una casa, che praticamente è una topaia, all'interno del Forte Ratti, con la compagna, il cui nome è top secret, che fa la top model (indossa pellicce di rat musquè per l'atelier Sorciverdi) ma le piace tanto andare in giro coi vestiti rattoppati.
Urbano Rattazzi ha uno strano hobby: fa collezione di stampelle e il suo pezzo pregiato è la storicamente nota stampella di Enrico Topi, cortesemente regalatagli da un pensionato del Topolavoro ferroviario di Gorizia.
Egli è ghiotto di ratatouille e topinanbur e topopranzo beve sempre un cicchetto di ratafià per digerire. E' un amante della poesia, adora Iacopone da Topi, non disdegna il teatro, la sua opera prediletta è "Il ratto delle Sabine", ed il cinema; i suoi film preferiti sono "Top Gun" "Incontri ravvicinati del terzo topo" e "Topo Seduto non avrai il mio scalpo".
Uno dei suoi pochi vizi, oltre ad essere un accanito giocatore di Topocalcio, è fumare qualche sigaretta topocena, quasi sempre Muratti.
La meta solita delle vacanze per lui e la sua compagna è l'isola di Rodi, ma gradiscono anche molto stare in casa a giocare con Tomejerry, il loro stupendo gatto; quando Tomejerry esce mettono su un disco e ballano.
p.s.: Urbano Rattazzi, politicamente in linea con l'omonimo bisnonno, ha votato alle ultime elezioni per la Topa nel Pugno.